Loading...
News
30 Gennaio 2017

Conclusa l'acquisizione di un portafoglio di impianti rinnovabili di 73,0 MW

L&B Partners ed L&B Partners Avvocati Associati insieme per l'acquisizione di un portafoglio di impianti di Swisspower Rinnovabili Italia S.r.l. dal Gruppo Sorgente

L&B Partners, in qualità di financial advisor, e L&B Partners Avvocati Associati (congiuntamente a Paul Hasting), in qualità di legal advisor, hanno assistito il Gruppo Swisspower nell’acquisizione di un portafoglio di 27 impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili per una capacità installata complessiva pari a circa 73,0 MW.

Con l’operazione Swisspower Rinnovabili Italia acquista il 100,0% di Sorgente II S.r.l., a sua volta titolare di 21 SPV proprietarie dei 27 impianti (21 impianti idroelettrici, 3 parchi fotovoltaici e 3 parchi eolici) per una produzione di energia elettrica annua stimata pari a circa 200,0 GWh. Il Gruppo Swisspower, tramite la presente acquisizione, accresce la propria quota di mercato nel settore della produzione di energia da fonti rinnovabili, incrementando il proprio portafoglio gestito in Italia fino ad una capacità installata pari a 88,0 MW ed una produzione annua attesa pari a circa 250,0 GWh.

SPRIT è stato assistito, per le attività di due diligence legale, strutturazione dell’operazione, predisposizione, negoziazione e finalizzazione della documentazione legale da L&B Partners Avvocati Associati, nelle persone del Partner Michele Di Terlizzi, coadiuvato dagli avvocati Giulia Paternostro, Vincenzo Telera e Giuseppe Candela, e da Paul Hasting, nelle persone del Partner Lorenzo Parola, coadiuvato dagli avvocati Susanna Granata e Teresa Arnoni.

Il Dottor Flavio Di Terlizzi ed il Dottor Gianguido Arcangeli, rispettivamente Managing Partner ed Associate Partner di L&B Partners S.p.A., con l’ausilio dei Dottori Riccardo Ciurlanti, Stefano Galbusera e Luca Marniga, ha invece assistito SPRIT in qualità di financial advisor.

Il Gruppo Sorgente è stato assistito, per le attività di due diligence legale, strutturazione dell’operazione, predisposizione e finalizzazione della documentazione legale, da un team guidato dall’equity partner Paolo Bassilana, coadiuvata da Simone Ronzogni e Giorgio Prinzivalli per gli aspetti, rispettivamente, di carattere amministrativo, finance e corporate dell’operazione.